TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI E CONSULENTI DEL LAVORO

Si tratta di esperienze formative previste per l’accesso alle professioni ordinistiche. La durata dipende dalle indicazioni dall'Ordine di riferimento.

Il tirocinio professionalizzante si caratterizza come attività di pratica obbligatoria supervisionata, necessaria per l’accesso all’esame di abilitazione professionale, da svolgere presso strutture convenzionate e ritenute idonee dall’Università, d’intesa con il competente Ordine professionale.

TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI

L’art. 46 comma 3 e l’art. 47 comma 3 del D.Lgs. 139/2005 dispongono, rispettivamente, che siano esenti dalla prima prova scritta dell’esame di Stato per l’iscrizione nella sezione A ed alla sezione B dell’Albo, coloro i quali abbiano conseguito un titolo di studi all’esito di uno dei corsi di laurea realizzati sulla base delle Convenzioni fra i Consigli dell’Ordine territoriale e le Università, nell’ambito della convenzione quadro siglata fra il MIUR e il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.
Il D.P.R. 7 agosto 2012, n.137, stabilisce che il tirocinio per l’accesso alle professioni di Commercialista ed Esperto Contabile possa essere svolto per i primi sei mesi, in concomitanza con l’ultimo anno del Corso di Studio per il conseguimento della laurea necessaria.

Quindi, in base alla vigente normativa, i giovani che intendono iscriversi alla sezione A dell’albo dei commercialisti e gli aspiranti esperti contabili (sezione B dell’albo), possono svolgere i 6 mesi di tirocinio durante l’ultimo anno di università.

L’Università eCampus ha quindi siglato la Convenzione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili della Provincia di Como per lo svolgimento del tirocinio in concomitanza con il percorso formativo e per l’esonero della prima prova scritta dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Dottore Commercialista e di Esperto Contabile.

LA CONVENZIONE HA VALENZA NAZIONALE

Per maggiori informazioni e per predisporre convenzione e progetto formativo contattare l’Ufficio Tirocini.
Tel: 031 79421 (9.00-13.00; 14.30-18.00)

Email: ufficio.tirocini@uniecampus.it


TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI PER CONSULENTI DEL LAVORO

l’art.6, comma 4, del d.p.r. 7 agosto 2012, n. 137 definisce che il tirocinio per l’accesso alla professione di Consulente del Lavoro possa essere svolto, per i primi sei mesi, in presenza di specifica convenzione quadro tra il Consiglio Nazionale dell’Ordine o il Collegio, il MIUR ed il Ministro vigilante, in concomitanza con l’ultimo anno del Corso di Studio per il conseguimento della laurea.

L’Università eCampus ha quindi siglato le seguenti Convenzioni con i Consigli territoriali:

- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Como per la facoltà di Economia
- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Como per la facoltà di Giurisprudenza


- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Foggia per la facoltà di Economia
- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Varese per la facoltà di Economia
- Convenzione con il Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Pavia per la facoltà di Economia


Gli studenti che intendono svolgere il tirocinio in località non coperte dalle attuali convenzioni devono rivolgersi all’Ufficio Tirocini dell’Università per la stipula dell’apposita convenzione.

Tel: 031 79421 (9.00-13.00; 14.30-18.00)
Email: ufficio.tirocini@uniecampus.it